Skip to content
Giada: vulcanica ed esplosiva come l'Etna

Giada: vulcanica ed esplosiva come l'Etna

Vi presentiamo Giada… vulcanica ed esplosiva come l’Etna simbolo della terra dalla quale proviene, la Sicilia !!!

Ha partecipato nel 29 all’edizione di Roma del master e da allora ne ha fatta di strada…  dal piccolo borgo siciliano di Militello in Val di Catania ai Fiordi Norvegesi, il passo è stato breve

L'interesse di Giada per l'ingegneria si è acceso nel 2015 mentre ha trascorso alcuni mesi come ricercatrice presso la "Escuela Técnica Superior de Madrid" in Spagna. Ha proseguito la laurea e si è laureata in Ingegneria Edile presso l'Università degli Studi di Catania (Italia), con lode. Nel 2018, ha voluto sviluppare le sue competenze e ha deciso di trasferirsi a Roma e partecipare al Master Dirextra per Ingegneri Professionisti del Settore Petrolifero, Gas e Costruzioni. 

In aula si è subito fatta notare, sia per la sua innegabile bellezza ma anche e soprattutto per il suo carattere brillante, è stata selezionata e assunta da Acciona Ghella Joint Venture (AGJV) raggiungendo subito l’obiettivo occupazionale che sta alla base del master.

Giada è ora un ingegnere edile, specializzato come specialista della qualità per i lavori di Jet Grouting presso il progetto UDK02.

L'azienda spagnola Acciona e l'italiana Ghella hanno unito le forze e hanno fondato AGJV, un'azienda innovativa con esperienza internazionale nei tunnel.

Il Follo Line Project è attualmente il più grande progetto di trasporto in Norvegia. Il progetto consiste in una nuova linea ferroviaria a doppio binario di 22 km tra la stazione centrale di Oslo e la nuova stazione di Ski, a sud di Oslo. La Joint Venture di Acciona Ghella costruirà la parte principale del tunnel lungo 20 km, che sarà il più lungo della Scandinavia quando sarà ultimato alla fine del 2022.

La linea Follo costituirà la parte centrale dello sviluppo di InterCity a sud di Oslo ed è commissionata dall'Agenzia del Governo Norvegese per i servizi ferroviari (Bane NOR).

Dopo essersi trasferita in Norvegia Giada ha avuto la possibilità di frequentare un corso specifico per Esperti in Esecuzione di Strutture in Cemento "(U3) e, ora, ha finalmente deciso di imparare il norvegese e pensa che" det går veldig bra !!! "Come si suol dire , "non si smette mai di imparare e chi si ferma è perso!"

Guarda il Testimonial di Giada (in aula) qui:

Dopo circa due anni Dirextra riceve da Icop spa, impresa sponsor del master, una richiesta per una posizione sempre in Norvegia come Site Quality Engineer e propone Giada.

Foto: Marianne Henriksen @mariannehenriksen @flettejenta @helehjem @banenor

Oggi lavora per Icop su UDK02 Project (Drammen-Kobbervikdalen project). Si tratta di un contratto EPC, con un valore stimato di 1,827 MNOK, e include la costruzione di un tunnel in terra di 290 metri e un tunnel in calcestruzzo di 540 metri .

Foto: Marianne Henriksen @mariannehenriksen @flettejenta @helehjem @banenor

Guarda il video del progetto qui:

Giada farà ancora molta strada e noi saremo  contenti di averle dato la possibilità di inserirsi nel settore delle Grandi Infrastrutture e continueremo  a seguirla e sostenerla come sempre accade nella grande famiglia dei masterizzati Dirextra.

#dirextrafamily #dirextrasuccessstories #dirextrastoriedisuccesso #allievidirextra #dirextrini #ingegneridirextra #dirextraengineers

Previous article La storia di Andrea da Malta al Belgio